Direzione regionale musei della Toscana

Le iniziative della Direzione regionale musei della Toscana per la 10^ edizione di Kid Pass days e il premio “Cuore di Kid Pass” al Museo archeologico di Firenze


https://museitoscana.cultura.gov.it/wp-content/uploads/2024/05/kid-pass-days-2024.png

Date di apertura

Inizio evento
Fine evento

Sabato 11 e sabato 18 maggio 2024.

Si rinnova l’appuntamento con i Kid Pass Days, il grande evento diffuso promosso da Kid Pass e Kid Pass Culture dedicato alle famiglie, per scoprire insieme il patrimonio culturale, storico, artistico e scientifico di tutta Italia con una maratona l’11 e il 12 maggio che comprende oltre 150 iniziative  in 120 musei e prestigiose sedi culturali italiane da nord a sud. Il programma delle attività della due giorni, destinato alle famiglie con bambini da 0 a 12 anni propone una moltitudine di esperienze per giocare con l’arte, cimentandosi in laboratori creativi per artisti in erba, per diventare piccoli scienziati con coinvolgenti attività nei musei scientifici e per vivere la storia come un’avventura per giovani esploratori del tempo.
Saranno tre gli appuntamenti con i laboratori per i bambini nei musei della Direzione regionale musei della Toscana per questa edizione dei Kid pass days.
Sabato 11 maggio al Museo archeologico alle 10 e alle 11.30  “Gli Etruschi abili bronzisti” per i bambini tra gli 8 e i 12 anni,  con attività adatte anche dai 3 anni in su.
Dopo una breve visita guidata alla sezione etrusca, focalizzata sulla metallurgia in generale e sulle tecniche e decorazioni dell’oreficeria etrusca in particolare,  i  piccoli ospiti realizzeranno una spilla lavorata a sbalzo prendendo spunto dalle decorazioni dei gioielli etruschi, che alla fine porteranno a casa come ricordo.
Questo laboratorio vuole stimolare un’esperienza di partecipazione al patrimonio, che viene vissuto come elemento condiviso e identitario di ogni società, antica e moderna, attraverso il recupero dell’uso degli oggetti di ornamento personale e delle tecniche utilizzate dalle antiche maestranze.
Ogni turno del laboratorio dura un’ora e trenta circa,  è compreso nel biglietto d’ingresso al museo ed è gratuito per i minori.
Prenotazione obbligatoria a claudia.noferi@cultura.gov.it  o tel. 0552357715 dal lunedì al giovedì dalle 8:30 alle 15:30.
In Provincia di Grosseto nell’Area archeologica di Cosa sempre sabato 11 maggio alle 10.30 è in programma l’iniziativa “Archeologi per un giorno a Cosa”  per bambini dai 4 ai 12 anni,  realizzata in collaborazione con l’Associazione Archeologica Odysseus.
Passeggiando per le strade dell’antica colonia romana di Cosa, con l’aiuto di mani esperte, i piccoli visitatori potranno scoprire le sue meraviglie e si troveranno a tu per tu con le testimonianze provenienti dal passato, che potranno toccare ed esaminare come dei veri archeologi.
L’attività, con prenotazione obbligatoria scrivendo a drm-tos.museocosa@cultura.gov.it, si svolgerà in un solo turno dalle 10:30 alle 12:30, ed  è compresa nel costo del biglietto d’ingresso, gratuito per i minori.
L’Area archeologica di Roselle sabato 11 maggio alle 15 presenta “Giochiamo a Roselle!”, un pomeriggio alla scoperta dei giochi utilizzati dai bambini dell’antica Roma.
L’attività, con prenotazione obbligatoria scrivendo a drm-tos.arearoselle@cultura.gov.it, è compresa nel costo del biglietto d’ingresso, gratuito per i minori.

Il Museo archeologico nazionale di Firenze, tra i più attivi fin dalla prima edizione, quest’anno  sarà tra i dieci musei in tutta Italia ai quali Kid Pass assegnerà speciali riconoscimenti per aver collaborato con impegno, continuità ed efficacia alle iniziative per famiglie, insieme al  MUSE Museo delle Scienze di Trento, Città della Scienza di Napoli, Explora di Roma, Palazzo Reale di Genova, Acquario di Genova, Museo del Duomo di Milano, Reggia di Caserta, Ocean Space e Fondazione Musei Civici di Venezia.

La premiazione a Firenze è in programma sabato 18 maggio per la Giornata Internazionale dei Musei 2024 con l’iniziativa  “Scopriamo il Sarcofago delle Amazzoni”.
Alle 10:30 al Museo archeologico nazionale di Firenze Stella Nosella, Capo Redattore di Kid Pass Magazine, Event Manager di “Avventure tra le pagine” e di “Kid Pass Days”, consegnerà  il premio “Cuore di Kid Pass”, alla presenza di Stefano Casciu, Direttore regionale musei della Toscana.  A seguire Stella Nosella donerà al museo il suo inedito breve racconto “Il Segreto del Sarcofago delle Amazzoni” e lo leggerà insieme a tutti i bambini presenti che lo riceveranno in omaggio insieme a un poster da colorare. Concluderà la mattinata una visita per i più piccoli al Sarcofago delle Amazzonia cura dei Servizi Educativi del MAF.
L’iniziativa senza prenotazione, è compresa nel biglietto di ingresso, gratuito per i bambini. 


Il programma completo di tutte le attività è online su  www.kidpassdays.it/.

Firenze – Museo archeologico nazionale Orbetello – Museo archeologico nazionale e area archeologica di Cosa