Direzione regionale musei della Toscana

--  -   --

Sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati. Le aperture e gli orari dei musei e dei luoghi della cultura potrebbero subire variazioni

Per lo sciopero generale di tutti i lavoratori pubblici e privati proclamato per  la giornata del 23 febbraio 2024, dalle ore 00,01 alle ore 23,59, compreso il primo turno montante per i turnisti,  dalle Associazioni Sindacali Si Cobas, Al Cobas, Fao Federazione Autisti Operai, Slaiprolcobas, Sgc Sindacato Generale Di Classe, Lmo Lavoratori Metalmeccanici Organizzati E Soa Sindacato Operati Autorganizzati  (dettagli disponibili sul “cruscotto degli scioperi nel pubblico impiego” sul sito del Dipartimento della Funzione Pubblica) visto il Protocollo di intesa stipulato tra le organizzazioni sindacali, le rappresentanze sindacali di base e l’Amministrazione per dare attuazione all’Accordo Collettivo Nazionale in materia di norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali in caso di sciopero del 23 febbraio 2016, recepito con Accordo locale tra Polo museale e OO.

Un tè a Casa Giusti. Amedeo Bartolini presenta “Il perdurante uso della lingua latina: dalla satira ‘Il Mementomo’ di Giuseppe Giusti al latino quotidiano di oggi”

Sabato 24 febbraio 2024, ore 16. Ingresso libero

Un nuovo appuntamento per la rassegna di incontri letterari a ingresso libero, conferenze e letture per approfondire la conoscenza del  patrimonio del museo e della memoria del poeta, organizzati e realizzati grazie alla collaborazione con l’Associazione Amici di Casa Giusti Come è ormai tradizione nel salotto di Casa Giusti, sorseggiando una tazza di tè,  studiosi, autori e specialisti presenteranno le storie e le vicende di personaggi che hanno legato la loro vita al territorio di Monsummano Terme in un dialogo con la poesia, la letteratura, tra storia, arte, architettura e musica.

13-feb-2024  -   10-mar-2024
Poggio a Caiano – Villa medicea di Poggio a Caiano e altri musei

Ville e Giardini Medicei di Toscana. Condividi le tue idee per il Sito Patrimonio Mondiale UNESCO compilando il questionario partecipativo

Fino al 10 marzo 2024

La Regione Toscana sta procedendo all’aggiornamento del Piano di Gestione del sito Patrimonio Mondiale UNESCO “Ville e Giardini Medicei in Toscana”, al quale appartengono le quattro ville medicee della Direzione regionale musei della Toscana del MiC, ed è interessata a conoscere l’opinione dei cittadini che abitano nei territori limitrofi oppure che visitano le ville e i giardini come turisti o studiosi che potranno dare il proprio contributo completando il questionario partecipativo entro il 10 marzo 2024.

01-mar-2024  -   08-feb-2024
Pisa – Museo nazionale di San Matteo

Vota il restauro del dipinto “Sant’Orsola con le compagne salva Pisa dall’alluvione” per il Progetto Art Bonus dell’anno

Fino al 1 marzo 2024

Il progetto della Direzione Regionale Musei Toscana – Museo Nazionale San Matteo di Pisa, di restauro del dipinto “Sant’Orsola con le compagne salva Pisa dall’alluvione” è stato selezionato tra i 400 progetti che partecipano al concorso Art Bonus 2024, organizzato dal Ministero della Cultura e da Ales, in collaborazione con Promo PA Fondazione – LuBeC, e ha già  conquistato 1225 voti.

Online il bando pubblico “Oltre il Giardino. Maturare competenze”, il corso executive rivolto a professionisti, esperti e operatori del settore per la cura e la gestione di parchi e giardini storici.

Il Giardino della Villa medicea di Castello tra i partner del progetto. Iscrizioni fino al 29 febbraio 2024

È online il bando pubblico “Oltre il Giardino. Maturare competenze”, il corso executive rivolto a professionisti, esperti e operatori del settore per la cura e la gestione di parchi e giardini storici.

01-feb-2024  -   29-feb-2024
Lucca – Museo nazionale di Palazzo Mansi e altri musei

Le visite guidate e le attività per famiglie dei musei nazionali di Lucca

Dal 1 al 29 febbraio 2024. Iniziative comprese nel biglietto di ingresso

Un articolato calendario di visite  tematiche a cura dello staff  per tutto il mese di febbraio offre al pubblico la possibilità di approfondire le varie sezioni dei musei con focus sulle opere più celebri e sulla mostra in corso, con un’attenzione particolare ai bambini e alle famiglie che potranno festeggiare il carnevale tra immagini e simboli della sale dei musei accompagnati da simpatici personaggi.

Pomeriggio in musica in ricordo del Maestro Corrado Giannetti

Sabato 27 gennaio 2024, ore 16.30. Ingresso libero

Il Museo di Casa Giusti ricorda il  Maestro Corrado Giannetti con un pomeriggio musicale sulle note di brani eseguiti da  Maria Teresa Guarracino al pianoforte donato dal maestro, insieme agli interventi di Sandra Tucci, direttrice del Museo, e di Amedeo Bartolini, presidente dell’Associazione Amici di Casa Giusti.

19-gen-2024  -   19-gen-2024
Museo di San Marco

Presentazione del Quaderno del Museo di San Marco “Sant’Antonino Pierozzi nel Museo di San Marco. Nel V centenario della canonizzazione”, del busto di Sant’Antonino attribuito a Baccio da Montelupo e della tela di Piero del Pollaiolo “Sant’Antonino ai piedi del Crocifisso” restaurata grazie al sostegno di Friends of Florence.

Venerdì 19 gennaio, ore 16.30. Ingresso libero

Il Museo di San Marco assolve nel migliore dei modi l’onore e l’onere di celebrare il quinto centenario del ‘suo’ santo, Antonio Pierozzi (1389-1459) – conosciuto ai più col nome di Antonino, per via della corporatura minuta -, canonizzato il 31 maggio 1523 da papa Adriano VI.

16-feb-2024  -   16-feb-2024
Calci – Museo nazionale della Certosa monumentale di Calci e altri musei

La Certosa monumentale di Calci e i Musei nazionali di Lucca: Villa Guinigi e Palazzo Mansi partecipano a “M’illumino di meno” per la Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili

Venerdì 16 febbraio 2024. Illuminazione spenta o ridotta tra le 19 e le 20.

La Certosa monumentale di Calci e i Musei nazionali di Lucca Villa Guinigi e Palazzo Mansi aderiscono alla XX^ edizione dell’iniziativa  M’illumino di Meno 2024, promossa dalla Direzione relazione istituzionali della Rai con il patrocinio del Ministero della Cultura e organizzata da Rai Radio 2 con Caterpillar dal 2005 per diffondere la cultura della sostenibilità ambientale e del risparmio delle risorse, riducendo l’illuminazione tra le 19 e le 20 di venerdì 16 febbraio 2024.

25-gen-2024  -   08-feb-2024
Firenze – Museo archeologico nazionale

Restauro dell’Urna del Bottarone. Speciali visite guidate ai lavori in corso

Giovedì 25 gennaio e 8 febbraio 2024 ore 15:30. Visite comprese nel biglietto di ingresso

Nei locali del Museo archeologico nazionale di Firenze della Direzione regionale musei della Toscana del MiC è iniziato a novembre 2023 il restauro dell’urna del Bottarone, una straordinaria urna etrusca policroma che è parte delle collezioni del museo fiorentino dal 1887.

11-gen-2024  -   18-gen-2024
Lucca – Museo nazionale di Palazzo Mansi

Visite guidate al Laboratorio di Tessitura rustica Maria Niemack

Giovedì 11 e 18 gennaio 2024, ore 15 -18. Visite guidate comprese nel biglietto di ingresso. Prenotazione consigliata

Palazzo Mansi apre al pubblico l’Antico laboratorio di tessitura rustica Maria Niemack con visite dimostrative ai telai antichi, comprese nel biglietto di ingresso al museo, in collaborazione con l’Associazione Tessiture lucchesi APS, giovedì 11 e 18 gennaio 2024 dalle  15 alle 18.

“I giochi dell’antica Roma”, incontro con l’archeoludologa Monica Silvestri e sessione di giochi da tavolo

Venerdì 5 gennaio 2024, ore 17 -19. Incontro compreso nel biglietto del museo, gratuito fino a 18 anni non compiuti.

Vi appassionano i giochi da tavolo? Siete curiosi di provare a giocare come i nostri antenati Romani? Venerdì 5 gennaio dalle 17 alle 19 il Museo presenta “I giochi dell’antica Roma”, un incontro curato da Monica Silvestri di History Games, archeologa specializzata nello studio e nella sperimentazione dei giochi antichi che illustrerà, attraverso testimonianze storiche e archeologiche, il mondo dei giochi da tavolo in epoca romana e presenterà le tavole da gioco ricostruite sulla base dei suoi studi prima di giocare insieme ai partecipanti.

16-dic-2023  -   16-dic-2023
Firenze – Villa medicea della Petraia

Concerto di Natale in collaborazione con il Quartiere 5 del Comune di Firenze

Sabato 16 dicembre 2023, ore 11.00. Ingresso libero, prenotazione obbligatoria

L’Orchestra Sinfonica Florentia con i cori Accademia del Diletto e Firenze Vocal Ensemble e la Società di Danza di Firenze saranno i protagonisti del tradizionale Concerto di Natale della Villa medicea della Petraia e del Quartiere 5 del Comune di Firenze in programma  sabato 16 dicembre 2023 alle 11,  uno scambio di auguri tra le note con i cittadini e il pubblico  realizzato in collaborazione con l’Associazione degli Amici dei Giardini e delle Ville medicee, l’Associazione Amici dei Musei Fiorentini e con gli Angeli del Bello.

“Giovanni Stradano a Firenze 1523-2023. Le più belle e strane invenzioni del mondo”. Conferenza, presentazione del restauro degli arazzi medicei e intervento dell’Accademia musicale San Miniato Basso.

Sabato 16 dicembre 2023, ore 11.00. Ingresso libero

Per l’ultimo appuntamento prenatalizio la Villa medicea di Cerreto Guidi presenta un ricco programma dedicato al pittore fiammingo Jan Van Der Straet, meglio conosciuto col nome di Giovanni Stradano (1523 – 1605), e al ciclo di arazzi delle collezioni della Villa della serie Le Quattro stagioni, realizzati dalla Manifattura Medicea.